Come sbiancare i denti velocemente

Come sbiancare i denti velocemente

Può sembrare strano ma sono davvero molte le persone che evitano di sorridere ad ogni scatto fotografico per il disagio causato dai denti macchiati e non perfettamente bianchi. Avere un sorriso splendente è fondamentale nella società moderna sia per quanto riguarda i rapporti sociali che lavorativi. Per questa ragione sono molte le persone che desiderano sbiancare i denti con trattamenti casalinghi, presso il proprio dentista, oppure con i prodotti per sbiancamento denti.
Il sorriso è la prima cosa che colpisce, il primo biglietto da visita che resta impresso nella memoria di chi si incontra. Ma come sbiancare i denti velocemente?

Per quale motivo i denti ingialliscono?

I denti talvolta diventano gialli o con macchie brune sia sullo smalto che nella parte più profonda. La dentina è una sostanza che si trova sotto lo smalto ed è di colore scuro, talvolta diviene visibile all’esterno mostrando così la sua colorazione marrone. Questo accade perché lo smalto superficiale si consuma per diversi motivi tra cui l’usura naturale del tessuto duro che lascia scoperta la parte sottostante.

Perché lo smalto sì consuma?

Le cause che possono essere alla base dell’assottigliamento dello smalto sono molte. Tra queste vi sono il normale invecchiamento e quindi usura dello smalto, le motivazioni genetiche e l’assunzione di cibi e bevande acide. Non ci si può certo aspettare che i denti rimangano invariati nel tempo, è normale che il passare degli anni il loro stato cambi in modo negativo ma si può intervenire in modo radicale rallentandone l’erosione con il giusto comportamento ed eliminando le cattive abitudini

Quali sono le cose che fanno diventare i denti gialli o con macchie marroni?

fumo denti gialliBere caffè o tè e fumare le sigarette può portare allo sviluppo di macchie e ingiallimento dei denti che si accentua se vi è un assottigliamento superficiale dello smalto protettivo.
Nella dieta alimentare quotidiana si dovrebbero evita cibi acidi, nello stesso modo si devono eliminare o ridurre al minimo. Vi sono anche alcuni integratori che hanno un impatto negativo sui denti, anch’esso causato da una base acida che ha un effetto erosivo.

La bocca secca, ovvero, la mancanza di una adeguata salivazione lascia i denti scoperti da protezione in quanto la saliva ha un effetto antibatterico. Se non è sufficiente, i batteri possono lavorare indisturbati attaccando il tessuto duro dei denti. Quando si respira a bocca aperta si provoca una secchezza orale tale da creare le condizioni ideali per i batteri, è necessario ristabilire la normale presenza di saliva.
L’uso di fluoro in modo eccessivo, specialmente se lo si assume fin da bambini, è un’altro fattore scatenante. Talvolta invece si tratta semplicemente di genetica che nulla ha a che fare con fattori esterni.

Come fare a sbiancare i denti velocemente?

Prima di tutto è essenziale mantenere una perfetta igiene orale che deve essere effettuata dopo ogni pasto. Naturalmente deve essere effettuata una pulizia adeguata con il dentifricio e protraendo lo spazzolamento per un tempo sufficiente.

Evitare di fare uso di sigarette, assumere troppi caffè o bibite che contengono colorante. Meglio bere semplice acqua naturale subito dopo aver assunto cibi o bevande che potrebbero ingiallire i denti. Gli alimenti solitamente non macchiano lo smalto dei denti, ma se si bevono molti caffè o té e si fuma ogni giorno, i denti ne risentiranno e in breve tempo perderanno il loro aspetto candido. La pulizia approfondita deve essere svolta dall’igienista dentale almeno ogni 3/6 mesi.

Tuttavia esistono dei prodotti efficaci per sbiancare i denti velocemente, come per esempio il Biowhite, uno dei prodotti più venduti in Italia.

bio white

 

Quali sono i metodi per sbiancare i denti velocemente?

Un ottimo sbiancante è rappresentato dal bicarbonato di sodio che si può utilizzare sia per lavare i denti che per il risciacquo finale se diluito in un po’ d’acqua. Oltre a disinfettare il cavo orale ha un effetto igienizzante e sbiancante sui denti. Inoltre ha la capacità di mantenere l’alito fresco grazie alla distruzione di tutti i batteri eventualmente presenti.

Un altro metodo naturale per sbiancare i denti rapidamente è quello dato dall’utilizzo dell’aceto di mele. Prima di tutto bisogna ricordare che l’aceto di mele agisce come antibiotico mentre deterge sia i denti che la gengiva rimuovendo ogni macchia dai denti.

Olio di cocco per sbiancare i denti

Molte persone hanno ottenuto risultati eccellenti utilizzando l’olio di cocco per lo sbiancamento dentale. L’applicazione deve essere effettuata con una quantità minima di un cucchiaino di olio che deve essere strofinato sui denti e lasciato agire per 10 minuti prima di lavare. Si può anche procedere versando i prodotto direttamente sullo spazzolino.

Fragole per lo sbiancamento dentale rapido

Fragole per lo sbiancamento dentale rapidoVi sono personaggi famosi come la top model Tyra Banks che utilizzano le fragole per sbiancare il sorriso. Proprio la modella ha rivelato di utilizzare 4 fragole schiacciate che poi massaggia sui denti risciaquando la bocca subito dopo. L’antiossidante contenuto nel frutto agisce mantenendo il sorriso luminoso.

Come rinforzare lo smalto per sbiancare i denti velocemente

La dieta nutrizionale seguita è fondamentale se si vuole avere un sorriso abbagliante. Gli alimenti che contribuiscono al mantenimento del tessuto duro del dente per facilitarne lo sbiancamento sono molti. Tra questi ricordiamo lo yogurt e il latta, gli alimenti che contengono molto magnesio e potassio, le uova, i funghi, il sedano e la frutta secca tra cui la noce e la mandorla.

Un prodotto che possiamo consigliare per rinforzare lo smalto dei denti è a base di olio di fegato di merluzzo (clicca qui)

Come sbiancare i denti velocemente con il carbone attivo?

Le proprietà assorbenti del carbone attivo sono in grado di inglobare i residui di cibo, i batteri e la placca trascinandoli via e lasciando i denti sbiancati in poco tempo. L’utilizzo è molto semplice, basta spazzolare i denti con una piccola dose di prodotto sbiancante al carbone attivo facendo particolare attenzione alle zone che presentano macchie persistenti.

Come sbiancare i denti velocemente in modo professionale?

La migliore delle soluzioni per sbiancare il sorriso resta sempre quella di prendere appuntamento presso i proprio dentista chiedendo specificatamente uno sbiancamento dei denti. In questo modo si è sicuri di ricevere un trattamento perfetto e privo di pericoli per i propri denti.

PRODOTTI PER SBIANCAMENTO DENTI CONSIGLIATI: PRODOTTI PER IGIENE DENTALE CONSIGLIATI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il rimedio N.1 in Italia per Sbiancare i DentiORDINA ORA (Sconto del 55%)