Lucidatura denti fai da te- Come fare?

Lucidatura denti fai da te: Come fare?

Esistono svariate tecniche fai da te che possono essere utili per ottenere dei denti bianchi e brillanti, alcune di queste raccomandazioni inoltre sono proprio fornite dagli specialisti del settore e possono essere messe in atto attraverso dei semplici metodi fai da te da svolgere tranquillamente a casa con ingredienti ed accessori che spesso si hanno sempre a disposizione.

Non vi sarà quindi alcun bisogno di andare alla ricerca di gadget miracolosi poiché talvolta anche alcuni semplici rimedi casalinghi possono rivelarsi un valido aiuto per favorire la lucidatura dei denti ed ottenere i risultati desiderati.

Non sempre infatti i denti sono perfettamente bianchi e in alcuni casi la loro superficie può essere affetta da macchie o da un colore spento tendente al grigio o giallognolo. Eppure una buona igiene orale quotidiana potrebbe non bastare. A influenzare questa problematica sono diversi fattori tra cui l’assunzione di alimenti, di bevande, il fumo e una scarsa igiene orale che col tempo può sbiadire il bianco dei propri denti.

Non resta quindi che scoprire alcuni consigli utili per una lucidatura denti fai da te e ottenere un sorriso smagliante e luminoso in poche e semplici mosse.

Lucidatura denti fai da te: quanto conta l’igiene orale?

Uno dei primi aspetti per uno sbiancamento dentale perfetto è proprio una corretta igiene orale: ciò significa che innanzitutto questa routine quotidiana non deve essere svolta in modo sbrigativo e rapido poiché molte zone e alcuni spazi tra i denti non sono sempre facili da raggiungere con l’uso dello spazzolino. È fondamentale quindi spazzolare accuratamente i denti investendo più tempo e andando ad insistere lungo tutte quelle zone più “nascoste” dove possono annidarsi germi e batteri. Attenzione dunque alla dentatura posteriore.

Il filo interdentale è un valido alleato per una lucidatura dei denti dagli ottimi risultati e deve essere usato una volta al giorno. Abbinare l’uso del filo interdentale ad una corretta igiene orale è già il primo passo per ottenere denti lucenti e puliti.

Lucidatura denti fai da te: come pulire correttamente i denti?

Dato che una corretta igiene orale eseguita in modo costante potrebbe non bastare è bene comunque effettuare una visita dentistica almeno ogni sei mesi per stabilire se vi è la presenza o meno di placca e tartaro.

Oltre allo spazzolino da denti e all’uso del filo interdentale esistono ulteriori rimedi per lucidare i denti fai da te con ottimi risultati finali: si tratta di veri e propri kit di sbiancamento dentale reperibili in commercio da utilizzare nei casi più idonei poiché per alcune persone potrebbero causare una maggiore sensibilità dei denti che può anche sfociare in dolore durante l’utilizzo.

Le strisce sbiancanti ad esempio, esattamente come i kit appositi, potrebbero provocare un’eccessiva sensibilizzazione dei denti e sono pertanto sconsigliate per coloro che soffrono già di questo problema.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE TUTTA LA CLASSIFICA DEI MIGLIORI PRODOTTI SBIANCANTI (clicca qui)

Mentre di seguito ti mettiamo il prodotto N.1  in Italia per vendite ed efficacia per sbiancare i denti:

BIOWHITE

bio white

In sostituzione a questi kit, che possono essere composti da elementi aggressivi e dannosi, vi sono comunque soluzioni naturali a base di olio di cocco, utile per lucidare i denti senza il rischio di effetti indesiderati.

Per la corretta modalità d’uso del kit per denti basterà eseguire dei passaggi davvero semplici: passare il prodotto sui denti, lasciarlo agire per circa 10 minuti e risciacquare la bocca. Ogni confezione è sufficiente per un trattamento sbiancante della durata di due settimane.

Perché l’olio di cocco è efficace per sbiancare i denti fai da te?

Esistono numerosi prodotti sul mercato a base di olio di cocco per la lucidatura dei denti, alcuni di questi sono combinati con altre composizioni biologiche tra cui l’olio essenziale di menta piperita che vanta delle spiccate proprietà in grado di ostacolare la proliferazione batterica e contrastare la formazione di placca e tartaro. Proprio per questo, l’olio essenziale di menta piperita viene spesso adoperato in alcune tipologie di collutori e dentifrici.

L’olio di cocco favorisce lo sbiancamento dentale con risultati evidenti già dai primi trattamenti mentre la menta piperita aiuta ed evitare la diffusione dei batteri, del tartaro e della placca e allo stesso tempo dona una piacevole sensazione di freschezza.

Molti di questi prodotti naturali possono essere comodamente acquistati online a prezzi davvero interessanti avvalendosi della spedizione gratuita e le opinioni positive dei clienti che li hanno provati sono sicuramente un vero e proprio punto di forza per acquistarli ed ottenere i risultati sperati.

Particolare attenzione va posta inoltre alle paste abrasive poiché col passare del tempo potrebbero danneggiare lo smalto dei denti, pertanto è bene usare questo metodo fai da te saltuariamente per la lucidatura dei denti.

Sbiancare i denti fai da te: bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è tra i rimedi casalinghi più noti per la lucidatura dei denti. Viene spesso utilizzato come componente per la realizzazione dei comuni dentifrici reperibili in commercio.

Per utilizzare questa tecnica sbiancante fai da te basterà munirsi di un semplice spazzolino da denti con il quale distribuire una soluzione consistente a base di bicarbonato di sodio ed acqua. È importante spalmare tale composizione con movimenti leggeri e non eccedere con questo trattamento, sarà sufficiente ripeterlo solo due volte a settimana.

Quali sono gli alimenti che aiutano a sbiancare i denti?

Esistono alcuni alimenti che se masticati ed assunti possono favorire lo sbiancamento dentale, i più noti sono il succo di limone, le mele, i finocchi e le carote oppure altri cibi con questa tipologia di consistenza. Mangiare le mele, ad esempio, può favorire una lucidatura dei denti piuttosto evidente, sfregare i denti contro la buccia di questo alimento è anche un buon modo per pulirli, intanto gli acidi contenuti in questo frutto favorirebbero un’ottima azione schiarente.

TI CONSIGLIAMO INOLTRE DI MANTENERE UN’IGIENE QUOTIDIANA CORRETTA. QUESTO PRODOTTO INNOVATIVO PUO’ FARE LA DIFFERENZA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il rimedio N.1 in Italia per Sbiancare i DentiORDINA ORA (Sconto del 55%)