Paura del dentista, come superarla?

Paura del dentista, come superarla?

La paura del dentista è molto diffusa, ma la bella notizia è che ci sono tanti diversi rimedi e alla portata di tutti per superarla. In questa guida definitiva abbiamo scelto di illustrarvi i metodi più efficaci, quelli naturali e anche i più bizzarri, quelli che magari non avreste mai immaginato potessero esistere per aiutare grandi e piccoli a superare la paura del dentista in qualsiasi momento e in pochi step.

Perché si ha paura del dentista?

La paura del dentista definita odontofobia nei casi più gravi ed invalidanti, può scaturire in linea di massima da differenti fattori e variabili. Ovviamente ognuno ha le sue buone ragioni che lo spingono a provare questo timore ed è tutto normale, comprensibile ma curabile. Ecco le principali cause che fanno insorgere la paura del dentista.

  • Timore di provare dolore o soglia del dolore effettivamente bassa: e tutto ciò è individuale. Ci sono infatti persone che per esempio percepiscono le infiammazioni dentali in modo differente e soprattutto quando queste sono in corso si sviluppa maggiormente la paura che l’inetrvento del dentista possa peggiorarle. Un suggerimento per cercare di sciogliere i timori è pensare che solo l’intervento del dentista potrà alleviare davvero il dolore e che comunque cercherà mediante anestetici e manovre ad hoc di non far sentire alcun dolore al paziente.
  • Fattori psicologici: come per esempio ansia, stress, attacchi di panico già intrinsechi nel paziente possono far aumentare il normale timore del dentista trasformandolo anche in vera odontofobia. Lo stress e l’ansia in particolare possono rendere il paziente anche più ricettivo al dolore e fargli passare ore davvero angoscianti prima della visita. In questo caso è bene agire sulla sensibilità emotiva del paziente e scegliere un dentista di fiducia e che sappia mettere a proprio agio il cliente così sensibile.
  • Esperienze precedenti e infelici dal dentista: queste possono aver davvero spaventato il paziente che ovviamente ora ha paura di provare dolore, o di avere problemi continui dopo i trattamenti. Si consiglia di cambiare dentista se non si è trovati bene e di agire, anche in questo caso, sull’emotività del cliente.
  • Ricordi pregressi dolorosi legati agli interventi: questi infatti possono, come nel caso precedente, far sviluppare giustamente, un timore del dentista anche ben radicato.

Personalmente, come autore di questo sito web, ho abbastanza di questi problemi anch’io dal dentista! Quindi per evitare di andarci troppo spesso, ti consiglio di prestare attenzione con la pulizia dei denti a casa, e per questo ti consiglio DentaPulse (clicca qui per saperne di più) e anche ti consiglio un prodotto che rinforza lo smalto dei denti ed evita le carie, o talvolta possono anche sparire se son piccoline; clicca qui per ordinarlo, oppure clicca qui per conoscere le proprietà sull’olio di fegato di merluzzo, ingrediente appunto contenuto nel prodotto che ti ho consigliato.

Paura del dentista: come superarla con l’omeopatia

Il timore del dentista e quello di sottoporsi ad eventuali trattamenti o visite può essere di natura psicologica, o intersecarsi ad altri avvenimenti che hanno toccato la sensibilità del paziente, come visto nel paragrafo precedente. la buona notizia è che a qualsiasi età è possibile curare queste patologie, sia nelle forme lievi che più gravi e croniche mediante l’assunzione di prodotti omeopatici. Questi si trovano in erboristeria ed in farmacia e se ne trovano di tipologie diverse, ma è bene farsi seguire da un professionista nella scelta ed è anche necessario fare delle prove: ognuno infatti sarà più ricettivo verso uno o un altro.

Noi consigliamo la tintura madre di Melissa che ha un effetto calmante e la si può prendere poco prima di andare dal dentista, ne bastano 20-30 gocce in poca acqua. Lo stesso vale per le preparazioni classiche dei Fiori di Bach come l’SOS o Rescue Remedy, mix di erbe selezionate dal famoso Dott. Bach e specifiche per portare il paziente ad uno stato di tranquillità e razionalità, anche se ha timore del dentista.

Paura del dentista: come superarla con il coaching o la terapia breve strategica

 

Professor Nardone
Professor Nardone

La paura del dentista si può superare anche grazie a sedute mirate condotte da un coaching, o life coach o da uno psicologo nei casi più gravi di odontofobia. I primi sono esperti, motivatoti in grado di trasmettere al paziente una maggiore consapevolezza delle proprie capacità di propblem solving.

Ci sono comunque coach in grado di far passare del tutto il timore del dentista o dei medici, degli interventi e la paura di soffrire emotivamente o fisicamente e in genere bastano davvero pochissime sedute per guarire.

Se invece si cerca un approccio psicologico più mirato è bene rivolgersi ad uno specialista in terapia breve strategica, metodologia messa a punto in Italia dal Professor Nardone. Ci sono in tutta la penisola psicologi che utilizzano questo approccio mirato e che dura fino ad un massimo di circa 10 sedute, a seconda dei casi e che può far superare attacchi di panico, ansie, angosce e paura del dentista se questa è collegata ad uno stato emotivo distorto più profondo e invalidante.

Paura del dentista: come superarla con l’ausilio di famigliari e della complicità del dentista

Potrà sembrare forse semplicistico, ma spesso il timore di andare dal dentista o da un medico in generale si può superare grazie alla vicinanza di una persona cara. L’empatia, il contatto, si perché volendo, ma col consenso del dottore, chi vi accompagna potrà entrare e stringervi la mano, oppure parlarvi e farvi distrarre. Queste metodologie le adottano anche diversi dentisti, soprattutto mediante il dialogo riescono a mettere qualsiasi tipo di paziente a loro agio e a fargli dimenticare le paure. Non solo, molti utilizzano anche un sottofondo musicale rilassante, oppure accendono semplicemente la radio così che il paziente possa distrarsi. Potreste voi per primi dire al medico che avete paura e chiedere di aiutarvi a superarla: sarete sicuramente accontentati, abbiate fiducia.

Paura del dentista: come superarla scegliendo un professionista di fiducia

Paura del dentista
Paura del dentista

Infine, vi consigliamo di cercare di superare la vostra paura del dentista scegliendone uno che a pelle o perché conosciuto vi ispiri fiducia. Questo è molto importante, quando infatti ci si affida ad un medico è necessario stimarlo ed essere consci del fatto che lui possa guarirvi ed essere certi che farà di tutto per non farvi soffrire, anzi.

Il dentista poi potrà essere un vostro coscritto, oppure una persona particolarmente carismatica e loquace, o ancora un vostro amico o famigliare: spesso basta davvero poco e un po’ di abitudine per placare la fastidiosa paura.

SICURAMENTE TI POTRA’ INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il rimedio N.1 in Italia per Sbiancare i DentiORDINA ORA (Sconto del 55%)